Che cos’è l’errore 502 Gateway non valido e come risolverlo (Guida facile da risolvere)

Una delle cose che sicuramente frustrano sia i consumatori che i proprietari di siti Web è la visualizzazione di un codice di errore sul sito Web o su una delle sue pagine. Uno di quei fastidiosi parassiti è l’errore 502 o l’errore del gateway non valido.


Sebbene non sia così comune come altri errori del server, questo è particolarmente problematico quando si verifica, soprattutto perché è spesso difficile trovare la radice del problema.

Ma cos’è esattamente l’errore 502 gateway non valido?

502 gateway difettosi
In poche parole, questo errore è il codice di stato HTTP (Hypertext Transfer Protocol) e si verifica quando un server online non riceve o pensa che non abbia ricevuto una risposta corretta da un altro server online.

Può succedere a chiunque su qualsiasi configurazione, qualsiasi browser e qualsiasi dispositivo. Pertanto, vediamo quali sono le cause di questo errore e come risolverlo e speriamo di eliminarlo definitivamente.

La banda 5xx

Come forse già saprai, il 502 non è l’unico errore che può verificarsi tra le serie 500 di errori che stanno solo aspettando di rovinarti la giornata. Detto questo, ecco alcuni degli errori più comuni e più importanti del gruppo 500 di cui dovresti essere a conoscenza.

  • 500 Errore interno del server – Il tuo server Web visualizzerà questo errore quando incontra una condizione che gli impedisce di adempiere al suo compito, ad esempio la richiesta del client.
  • 501 Non implementato: il server non può supportare o riconoscere il metodo di richiesta. Manca la funzionalità per elaborare la richiesta in modo che risponda a questo errore.
  • 502 Bad Gateway: i server hanno litigato e ora non si parlano. Scherzi a parte, mentre agisce come proxy o gateway, il tuo server non ha ricevuto una risposta adeguata da un server a monte durante il tentativo di elaborare la richiesta.
  • 503 Servizio non disponibile – Una condizione temporanea quando un server non è disponibile per elaborare le richieste perché è in corso un intervento di manutenzione o è attualmente sovraccarico.
  • 504 Timeout gateway: il server, pur agendo nuovamente come proxy o gateway, non ha ricevuto una risposta in tempo da un altro server, ad esempio DNS, quindi non è stato in grado di elaborare la richiesta.
  • 505 Versione HTTP non supportata: il suo errore si verifica quando il server Web non può o non supporterà la versione della versione del protocollo HTTP originata dalla richiesta. L’errore di solito contiene una descrizione del motivo per cui il server non collaborerà.
  • errore 502

Le cause dell’errore 502

Nella maggior parte dei casi, l’errore 502 è solo un singhiozzo nella comunicazione tra due server online. Niente di grave e niente di troppo serio. Tuttavia, scoprire esattamente cosa ha causato un errore 502 può spesso essere piuttosto impegnativo.

Il motivo principale è che questo errore si verifica tra due server online su cui non si ha alcun controllo.

Per i proprietari di web che non sono sviluppatori stessi, averne uno nel tuo team può essere molto utile quando si affrontano tali errori. È possibile controllare online i lavori di ingegnere del software per ottenere un quadro chiaro di cosa ci si potrebbe aspettare da uno sviluppatore se si decide di assumerne uno.

Inoltre, questo errore può mascherarsi da vari altri messaggi di errore, come 502 Proxy Error, HTTP 502, 502 Bad Gateway NGINX e così via. In ogni caso, prima di perdere la sanità mentale su ciò che potrebbe aver causato l’errore, ecco alcuni dei motivi più comuni alla base.

  • Il server di origine non funziona – In poche parole, il tuo server potrebbe non funzionare correttamente. La radice del tuo problema potrebbe essere un problema di connettività, downtime del server, sovraccarico, troppo traffico ecc.
  • Problemi relativi al nome di dominio: questo problema si verifica quando il dominio non determina correttamente l’indirizzo IP. I record DNS errati impostati come livello di hosting del dominio potrebbero essere il motivo alla base di questo problema. Inoltre, le modifiche apportate al DNS probabilmente non hanno avuto abbastanza tempo per propagarsi a livello globale, quindi si verifica l’errore. Ciò può essere dovuto a fattori TTL (Time To Live) lenti.
  • Richiesta bloccata dal firewall – Ah sì, il buon vecchio firewall e i suoi problemi di sicurezza. In caso di dubbi sul problema, controllare il firewall. Nella maggior parte dei casi, la mente dietro l’errore 502 è, in effetti, il firewall. Può bloccare le richieste tra i servizi, in particolare sui siti Web WordPress che dispongono di plug-in di sicurezza. Inoltre, può anche essere la protezione DDoS in fase di avvio.
  • Errore del server: il tuo server ha dato il massimo. Ci sono diverse ragioni per cui ciò potrebbe accadere. Ad esempio, il server non è in linea a causa di manutenzione, il server si è arrestato in modo anomalo o il contenuto del server è in violazione dei termini e delle condizioni del fornitore, andare a capire.
  • Errore del browser – Che ci crediate o no, spesso il motivo dietro il nostro 502 sono le estensioni del browser. Ciò è particolarmente vero quando si hanno estensioni AdBlock che proteggono gli utenti da fastidiosi annunci e pop-up. Un altro motivo può essere semplicemente una versione obsoleta del browser in uso.

Correzione dell’errore 502

Ora stiamo arrivando alla parte interessante. Risolvere un errore 502 è abbastanza spesso semplice. Dal punto di vista del consumatore, questo può essere semplice come ricaricare la pagina. Esistono diversi modi per correggere questo errore e qui ce ne sono alcuni.

  • Ricarica la pagina – Sì, hai letto bene, basta ricaricare la pagina e l’errore potrebbe essere andato per sempre. Come accennato in precedenza, la poveretta potrebbe aver bisogno di un po ‘più di tempo.
  • ricaricare la pagina

  • Avvia una nuova sessione del browser: un’altra soluzione è chiudere tutto, cancellare la cronologia di navigazione, i cookie e la cache e avviare una nuova sessione. Una nuova sessione privata o in incognito può anche aiutare a correggere l’errore.
  • cancella i cookie per evitare errori 502cancellare le immagini memorizzate nella cache per evitare errori 502

  • Riavvia il computer – Se tutto fallisce, ripristinare la macchina e riprovare.
  • Prova un browser diverso: il problema potrebbe essere correlato al browser, quindi provane uno diverso, come Google Chrome, Mozilla Firefox ecc.
  • Torna più tardi – Le cose sembrano praticamente senza speranza se hai provato tutto quanto sopra per correggere l’errore. Potresti provare a contattare il tuo provider di servizi Internet o il webmaster ma, di nuovo, vai a prenderti un caffè e tornare più tardi, l’errore potrebbe risolversi automaticamente al tuo ritorno.

Soluzione per gli sviluppatori

Il punto di vista dello sviluppatore differisce da quello del consumatore. Anche la correzione dell’errore 502 come gestore Web può essere perfetta. Pertanto, ecco alcune soluzioni per il 502 per gli sviluppatori.

  • Prova a capire se il server upstream è raggiungibile eseguendo il routing della traccia o eseguendo il ping test dell’IP del server.
  • Utilizzare gli strumenti di test DNS per verificare se il nome di dominio qualificato si sta risolvendo correttamente.
  • Controlla i log degli errori del server o del sito Web per vedere se è stato generato un errore specifico sul server.
  • Per i siti WordPress, prova a rinominare temporaneamente la cartella “wp-content / plugins” per escludere i plugin come possibile causa dell’errore.
  • Controllare i log del firewall per eventuali segni di blocchi.

Parola di chiusura

Tra tutti i possibili errori che potrebbero verificarsi sul server o sul sito Web, l’errore 502 gateway non è il peggiore del lotto. Tuttavia, è comunque problematico.

Sebbene possa essere risolto in modo rapido ed efficiente, può indicare problemi di fondo più gravi che potrebbero causare problemi più gravi in ​​futuro, motivo per cui vale la pena di verificare un po ‘di più quando si verifica.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map