FatCow Review (2020): le funzionalità sono buone, che dire di “Sicurezza”?

FatCow Review (2020): le funzionalità sono buone, che dire di “Sicurezza”?

FatCow Review (2020): le funzionalità sono buone, che dire di “Sicurezza”?

Che cos’è l’hosting FatCow?

FatCow è un nome che potresti non aver trovato nel tuo viaggio per trovare il giusto servizio di web hosting.


È una società piuttosto piccola, sebbene sia stata fondata nel 1998 ed è quindi in circolazione da alcuni dei migliori nel mondo, il nome di FatCow non ha esercitato la stessa forza degli altri concorrenti più grandi.

Eppure, FatCow è riuscito a rimanere a galla in una zona molto competitiva del business online per due decenni – così chiaramente, non è troppo malandato nonostante le sue dimensioni.

E questo ci porta a chiederci: cosa succede con FatCow?

Rimane vivo per fortuna o è una gemma nascosta nel mondo dell’hosting?

In questa recensione, darò un’occhiata a FatCow e discuterò della mia esperienza nell’usarlo.

Sono felice di segnalare che questo sfavorito è una solida compagnia di hosting, ma ci sono alcuni avvertimenti a cui prestare attenzione.

Quindi — cominciamo!

Nel complesso: i contro

FatCow è una delle società di hosting più sfumate che ho recensito.

Mi piace, o almeno lo voglio, soprattutto perché è un concorrente relativamente piccolo in un ampio pool di società di hosting.

Tuttavia, ci sono alcune cose che FatCow non fa nel modo più competitivo, ed è mio compito evidenziare quei difetti.

Quindi facciamolo presto.

Prima di tutto, il prezzo: FatCow si concentra sulla semplicità, ma il risultato è che il suo pacchetto di web hosting condiviso è un po ‘costoso.

È economico per il suo primo mandato, rispetto alle funzionalità che ottieni, ma una volta che si rinnova, è piuttosto costoso.piani di rinnovo fatcow

piani di rinnovo fatcome

Inoltre, è solo un pacchetto: non puoi optare per un pacchetto più economico con meno funzioni, solo un pacchetto che potrebbe essere al di sopra del tuo prezzo ideale.

Altri concorrenti offrono certamente pacchetti di web hosting condivisi a prezzi più bassi e quantità simili di funzionalità, il che rende questo sfortunato.

Un altro aspetto negativo è l’assistenza clienti di FatCow: ho trovato la loro base di conoscenza un po ‘scadente.

Un link ridondante qui, un articolo informativo che utilizza il video di un’altra società di hosting lì, e così via … tutto sommato, il loro supporto clienti non è terribile, ma tutt’altro che il più robusto, ho visto.

La buona notizia è che si tratta di difetti di FatCow.

La struttura dei prezzi è un po ‘troppo semplice per l’hosting web condiviso e un po’ costosa per l’hosting web condiviso a seconda di ciò che stai cercando.

La sua documentazione in loco potrebbe essere rinnovata.

A parte questo, è decente, quindi entriamo in quella parte divertente!

Nel complesso: i professionisti

Per fortuna, FatCow ha delle buone cose da fare. La prima cosa che voglio guardare è la semplicità della struttura dei prezzi.

Sì, se vuoi ottenere un hosting web condiviso, potresti trovare i prezzi di FatCow un po ‘troppo restrittivi per ottenere qualcosa su misura per le tue esigenze, specialmente se stai cercando di risparmiare.

Tuttavia, se vuoi WordPress, VPS o hosting dedicato, la struttura di FatCow rende le cose molto semplici.

L’hosting di WordPress ha due livelli che sono entrambi ben funzionanti e non hanno un prezzo significativo l’uno dall’altro.

L’hosting dedicato e VPS hanno le stesse funzionalità e ottenere un pacchetto diverso significa davvero ottenere più alloggi server che strumenti.

È molto semplificato e rende senza problemi ottenere quelle opzioni.

L’altra cosa è anche legata al suo pacchetto di hosting web condiviso: se vuoi un’opzione economica che non ha bisogno di avere tutte le funzionalità, FatCow non è il posto che fa per te.

Ma se ottenessi il massimo livello di hosting condiviso per un toolkit più pesante su un’altra piattaforma, il prezzo di FatCow non è in realtà così economico.

Strumenti di hosting condivisi per fatcow

Se desideri tutti quegli strumenti e alloggi, non è troppo caro.

Nel complesso è una piattaforma ben funzionante, quindi do loro credito.

Inoltre, la loro sicurezza è piuttosto solida. Non è il migliore — penso che potrebbero essere in grado di impiegare un’infrastruttura di sicurezza più difficile e più cyber-difese — ma apprezzo la loro trasparenza in loco.

Infine, la loro semplicità può trascinarli verso il basso con prezzi di hosting condivisi e assistenza clienti, ma nel complesso sono un servizio molto facile da usare. È semplificato: come detto, il prezzo è semplice, ma lo è anche il software stesso.

Ha certamente una curva di apprendimento facile e una piacevole interfaccia utente.

Combinarlo con un buon set di funzionalità è un risultato degno che ogni azienda di hosting deve colpire e apprezzo il successo di FatCow.

Ora diamo un’occhiata ai prezzi un po ‘di più.

Prezzi

Qualcosa che mi piace molto di Fatcow è la semplicità dei suoi prezzi.

Tutto è estremamente semplice; non è necessario scavare troppo a lungo per capire quanti servizi è possibile acquistare.

Quindi continuiamo questa semplicità, eh?

Prima di tutto abbiamo l’opzione che molti di voi guarderanno: web hosting condiviso, che FatCow chiama “Il piano FatCow originale”.

piani fatcow

L’originale FatCow parte da $ 49 all’anno — questa è una tariffa introduttiva speciale che aumenterà dopo il tuo primo mandato — che arriva a circa $ 4,08 al mese.

I prezzi di rinnovo sono $ 14,95 al mese per un periodo di un anno, $ 13,95 per un periodo di 2 anni e $ 12,95 per un periodo di 3 anni. Francamente, sono molto costosi: ho dovuto ricontrollare per assicurarmi che non fosse per un pacchetto di hosting diverso.

No, questo è per il suo servizio standard di hosting web condiviso. Di cui, tra l’altro, esiste una sola opzione: non è un prodotto a più livelli da cui è possibile scegliere pacchetti con meno funzionalità a un prezzo inferiore.

L’hosting di WordPress, un prodotto di hosting base per la maggior parte dei servizi, inizia a $ 3,75 al mese e termina a $ 6,95 al mese.

fatcow wprdpress hosting

Sì, ci sono solo due livelli, WordPress Starter e WordPress Essential — ma, ehi, hanno un prezzo decente e WordPress Essential sembra essere pienamente funzionante.

I server privati ​​virtuali iniziano con un piano di base, per $ 19,99 al mese per il primo termine ($ 24,99 in seguito) e terminano con Optimum a $ 79,99 ($ ​​99,99 regolarmente).

piani di fatcow vps

Per coloro che cercano opzioni pesanti, l’hosting dedicato con FatCow inizia a $ 119,99 al mese e termina a $ 191,99.FatCow Piano di hosting dedicato

Naturalmente, questi sono scontati per i primi termini; al termine di tale periodo, pagherai $ 149,99 per il pacchetto Startup (primo livello) e $ 239,99 per il pacchetto Enterprise (terzo livello).

Nel complesso, l’hosting di WordPress è piuttosto economico su FatCow e anche l’hosting di server VPS e dedicati con FatCow ha un buon prezzo.

L’unico problema è l’hosting web condiviso: è $ 49 per il primo anno non troppo costoso, ma è ancora molto più costoso a oltre $ 4 al mese rispetto a quello che offrono molti altri principali fornitori, che è più nella gamma di $ 2-3.

Quando lo rinnovi, tuttavia, il prezzo aumenta notevolmente. Se ti impegni per tre anni, paghi ancora $ 12,95 al mese. Per mettere le cose in prospettiva: GoDaddy e Bluehost si rinnovano a $ 7,99 al mese, e questo è per un pacchetto annuale.

Quindi, nel complesso, direi che l’opzione di hosting web condiviso di FatCow è troppo cara, ma le sue altre opzioni sono molto giuste e vale comunque la pena considerare.

Quindi parliamo di funzionalità, la cosa che determinerà davvero quanto è conveniente un pacchetto!

Panoramica delle funzionalità

Di solito ci concentriamo sulle funzionalità per l’hosting web condiviso, perché in genere è l’opzione di hosting più richiesta.

Poiché l’hosting web condiviso di FatCow è troppo caro, tuttavia, proveremo a parlare un po ‘di più di ogni altro servizio che offrono.

L’hosting condiviso ha un discreto set di funzionalità, discreto in quanto potrebbe mediare un po ‘il prezzo.

Naturalmente, esiste l’hosting stesso, oltre a un semplice site-builder, procedure guidate per l’installazione di applicazioni e strumenti di negozi online, e-mail, strumenti SEO e di marketing e assistenza clienti.

Viene inoltre fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni, un nome di dominio gratuito, caselle di posta illimitate, spazio su disco illimitato e nessun limite sulla larghezza di banda.

funzionalità di hosting condiviso su Fatcow

È facile vederli come generosi, tuttavia, potresti anche ottenere queste funzionalità semplicemente aggiornando a un pacchetto di hosting condiviso di secondo o terzo livello su una piattaforma diversa.

Questo vale davvero solo per il tuo primo periodo di utilizzo; dopo che il rinnovo fa aumentare il prezzo, potresti anche andare altrove.

I pacchetti di hosting WordPress offrono anche la registrazione gratuita del dominio, spazio su disco illimitato e larghezza di banda illimitata. Ancora più interessante, offrono crediti di marketing per i motori di ricerca gratuiti, il che è abbastanza pulito per il prezzo basso del pacchetto Starter.

Le funzionalità per l’hosting VPS sono più o meno le stesse tra i livelli: l’aumento del prezzo rappresenta sostanzialmente un numero maggiore di core, RAM, memoria e larghezza di banda. Puoi calcolare tu stesso il prezzo qui.

Lo stesso vale per i piani di hosting dedicati: ciò che aumenta è la capacità, non gli strumenti, tra i punti di prezzo.

Nel complesso, direi che i piani di hosting dedicati e VPS con Fatcow hanno tutte le funzionalità di tutte le altre piattaforme e hanno un prezzo competitivo (o almeno normalmente).

L’hosting di WordPress sembra essere un buon affare con FatCow, indipendentemente dal livello che ottieni, anche se non è necessariamente la migliore offerta per l’hosting di WordPress là fuori.

Caratteristiche di Fatcow wp

L’hosting web condiviso ha un set di funzionalità piuttosto buono: l’unico problema è che è un po ‘caro.

Potresti ottenere un buon affare per quel primo anno, pagando circa $ 4 al mese per quello che potrebbe essere il doppio di quello su un’altra piattaforma, ma dopo il tuo primo mandato, il prezzo del rinnovo è così significativo che non sono sicuro che ne valga la pena.

Detto questo, sembra che FatCow non stia davvero lottando per avere la giusta quantità di strumenti o avere una buona quantità degli strumenti giusti – solo il prezzo.

Come può essere in grado di destreggiarsi tra queste funzionalità per l’utente?

Scopriamolo.

Vedi i piani completi di hosting di FatCow qui …

Facilità d’uso e controllo utente

Avere una combinazione di facilità d’uso e flessibilità è piuttosto essenziale. FatCow si propone come piattaforma per le piccole e medie imprese.

pannello di controllo fatcow

Ci si aspetterebbe quindi che FatCow offra abbastanza potenza per soddisfare le esigenze aziendali, ma un servizio snello e semplice, per rendere le cose facili ed efficienti.

Questo è il modo in cui ogni azienda di hosting popolare si commercializza, ma FatCow nomina specificamente la semplicità come uno dei locali fondatori dell’azienda.

La buona notizia è che FatCow ha davvero successo in questo senso. Potresti averlo visto un po ‘nelle sezioni sui prezzi e sulle funzionalità: anche quando stai guardando cosa acquistare, non c’è davvero una quantità enorme di scelte.

L’hosting condiviso ha un pacchetto con ogni funzione. L’hosting di WordPress ha solo due pacchetti. Per VPS e hosting di server dedicato, gli strumenti che ottieni sono gli stessi: l’unica cosa per cui paghi di più è la sistemazione e lo spazio extra.

Anche se hai visitato il loro sito, tutto è estremamente semplice e facile da navigare. Lo stesso vale per il sito una volta effettuato l’accesso. Non dovrai scavare molto per qualsiasi cosa.

Tutti i costruttori di siti Web sono facili da usare – questo è il loro obiettivo, dopo tutto – ma FatCow non fa eccezione. Questo video, dalla loro pagina di aiuto, è una buona dimostrazione.

Gestire il tuo account, e-mail, domini e così via, è facile come il costruttore di siti Web. È un dato di fatto, il costruttore di siti Web è probabilmente una delle cose più complicate che dovrai affrontare.

Tutto considerato, FatCow funziona alla grande con facilità d’uso, senza sacrificare la tua capacità di controllare il tuo account o sito.

Servizio Clienti

Qualcosa che si aggiunge al fattore di facilità d’uso di FatCow è il suo solido supporto clienti. Come con la maggior parte delle piattaforme, FatCow offre materiale didattico e informativo sul posto per la ricerca, la navigazione o l’onboarding.

Inoltre, ha rappresentanti del servizio clienti disponibili per rispondere alle domande tramite live chat, telefono o ticket / e-mail. Ho testato la loro live chat come ospite, per vedere cosa poteva ottenere qualsiasi visitatore anonimo.

Nota: i tempi nell’angolo in basso a sinistra dello schermo sono precisi entro un minuto dall’invio del messaggio più recente.chat fatcow1

Ci sono voluti un paio di minuti, ma ho ricevuto una risposta.

chat fatcow2

Questo non è certamente il tipo di domanda che normalmente riceve un rappresentante del servizio clienti. Ho ancora ricevuto una risposta, anche se avrebbe potuto essere formulata meglio.

chat fatcow 3

Ho dovuto chiarire, ma è stato nel complesso utile. Si noti che il rappresentante afferma che il video sulla loro pagina di aiuto è “quasi” lo stesso del loro costruttore di siti Web.

chat fatcow 4

Nel mio messaggio, tuttavia, ho chiesto se il costruttore di siti Web nel video / che iPage utilizza è uguale a quello di FatCow, non simile, ma uguale.

Il rappresentante di FatCow ha quindi affermato la mia risposta, il che mi lascia meravigliato: è lo stesso costruttore o simile?

Ora capisco di essere piuttosto anale per una questione molto banale e non ortodossa. Il rappresentante è stato nel complesso utile, ha capito la domanda e ha fatto del suo meglio per rispondere.

E prima di chiedere: sì, il costruttore di siti Web che usano è praticamente lo stesso di iPage.

La domanda più ampia riguarda la loro base di conoscenza.

Perché non hanno potuto usare un video del proprio costruttore e inserirlo su un canale YouTube FatCow?

Sono così tese per le risorse che devono usare gli screengrabs di altre piattaforme di hosting e distribuirli come propri?

A parte questo, la base di conoscenze è buona. È semplice e diretto al punto.

Un’ultima lamentela è la loro pagina di contatto, che ha due collegamenti: uno alla loro base di conoscenza e un altro alle loro guide per l’utente. Entrambi i collegamenti reindirizzano alla stessa pagina di aiuto / base di conoscenza.

Capisco che questo sembra roba minore da solo, ma quando tutto si riunisce, la loro documentazione sul posto sembra un po ‘scadente; sbrigativo, per non dire altro.

Non riesco a leggere tutti gli articoli che hanno in loco, e nemmeno tu, quindi quanto è effettivamente utile e specifico per la piattaforma FatCow?

C’è qualcosa di fuorviante, obsoleto o copiato da altre piattaforme??

È difficile da dire, ma sono rimasto un po ‘scettico sull’assistenza clienti di FatCow per questi motivi.

FatCow è una piccola azienda, e forse possiamo perdonarli un po ‘.

Nel complesso, la loro base di conoscenze sembra completa e i loro rappresentanti rispondono in modo tempestivo. Che offrono supporto telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, alle loro dimensioni è un ulteriore vantaggio.

Non credo sia il miglior supporto clienti che abbia mai visto.

Ma se la sicurezza è buona, non dovrai davvero occuparti troppo dell’assistenza clienti, quindi diamo un’occhiata a questo!

Sicurezza

Non hai bisogno che ti dica che la sicurezza è essenziale. Poiché FatCow è un servizio più piccolo, è facile chiedersi se magari pizzicano centesimi sulla sicurezza o non riescono a essere trasparenti.

Questo non è il caso. FatCow è più trasparente sulla sua sicurezza rispetto a molti altri grandi nomi nel mondo dell’hosting, il che è abbastanza confortante.

È un dato di fatto, questa pagina è dedicata alla descrizione dei server di FatCow e della loro sicurezza. Hanno solo due server, ed entrambi nell’area di Boston – la prova che in realtà sono un piccolo contendente – ma quei server sembrano ben protetti.

Di particolare interesse, offrono un “ambiente server in pool”. Questa è una struttura non tradizionale che sostanzialmente consente alla prima macchina disponibile di servire le pagine di un cliente, offrendo tempi di caricamento più rapidi.

sicurezza fatcow

Se una macchina si arresta in modo anomalo, un’altra unità verrà raggruppata nelle vicinanze per subentrare immediatamente.

Finora, questo rende la sicurezza di FatCow piuttosto buona.

Ora, penso ancora che potrebbero avere un po ‘più di infrastruttura in atto per proteggere da hacker e attacchi informatici, ma dato che hanno solo due server nella stessa area, è più comprensibile.

Nella mia esperienza, il tempo di attività è stato abbastanza buono. A parte qualche minuto durante il mese libero qui o là – niente di insolito anche per le piattaforme più grandi – ho avuto un uptime affidabile.

Non direi che FatCow abbia la migliore sicurezza che abbia mai visto, ma è molto solido per le sue dimensioni. Sono sicuro che FatCow è abbastanza affidabile per chiunque si preoccupi del proprio tempo di attività o delle informazioni.

Consiglio FatCow?

In conclusione, FatCow presenta alcuni inconvenienti e molti vantaggi, il che probabilmente deriva dalle sue piccole dimensioni e / o dalla sua attenzione alla semplificazione.

Da un lato, i prezzi sono semplici in un modo che rende indolore l’acquisto di un piano da FatCow. Per alcuni tipi di hosting, la semplicità significa che otterrai davvero un ottimo affare.

D’altra parte, per l’hosting web condiviso, è solo un buon affare per il primo mandato. In seguito, la semplicità potrebbe limitare la capacità di ottenere un pacchetto adeguato alle proprie esigenze.

Le funzionalità sono buone, è molto facile da usare e la sicurezza sembra piuttosto solida anche se potrebbe essere in grado di fare un po ‘di più.

L’assistenza clienti è a posto, niente di grave, ma alcune cose qua e là mi danno la sensazione che la loro base di conoscenza possa avere articoli obsoleti o scadenti.

Nel complesso, consiglierei FatCow per le piccole e medie imprese che desiderano VPS, WordPress o soluzioni di hosting dedicate.

Non consiglierei FatCow a chiunque cerchi di creare un sito Web personale economico, se si desidera realizzare hosting condiviso ma con funzionalità complete, FatCow o un pacchetto di hosting condiviso di alto livello con un’altra società sarebbe buono.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Adblock
    detector