Recensione di Shopify – La mia esperienza personale con pro e contro

Prepararsi per un lancio di e-commerce non è un compito da poco. Mentre ci sono innumerevoli decisioni importanti da prendere, poche sono importanti quanto la piattaforma di e-commerce che scegli.


In questo articolo offrirò la mia visione personale e la recensione della piattaforma Shopify.

Scegliere Shopify non è stata una decisione facile. Mentre ci sono più di cento piattaforme di eCommerce tra cui scegliere, che vanno da standalone (come Shopify e BigCommerce) alle integrazioni con siti esistenti (pensa ai componenti aggiuntivi di Woocommerce o eCommerce per Wix).

In questa recensione di Shopify ti illustrerò i pro e i contro e gli elementi che mi hanno maggiormente distinto nella scelta della piattaforma.

Scaverò anche in altri elementi che ho scoperto una volta entrato nel back-end del sistema, come l’installazione e la facilità d’uso.

DESCRIZIONE DELLA REVISIONE

Vai a leggere sezioni specifiche facendo clic sui seguenti collegamenti

  1. Che cos’è Shopify
  2. Professionisti
  3. Contro
  4. Facilità di installazione
  5. Espansione sulla personalizzazione di Shopify
  6. Come aggiungere prodotto in Shopify
  7. scalabilità
  8. Shopify Vs Magento Comparison
  9. Conclusione

Che cos’è Shopify?

Shopify è ciò che è noto come piattaforma di e-commerce in hosting che fornisce tutto ciò di cui un imprenditore ha bisogno per configurare, avviare e gestire un negozio online: l’unica cosa che devi fornire è il prodotto e il contenuto.

shopify_review

Il servizio multicanale è stato lanciato nel 2004 ed è cresciuto per ospitare oltre 500.000 aziende in 175 paesi.

Secondo una versione del 2017, la piattaforma è cresciuta annualmente a un tasso medio del 74%, generando oltre 40 miliardi di dollari di vendite tra i suoi commercianti.

I pro di Shopify:

Parte di quella crescita (e alcuni dei motivi per cui inizialmente ero attratto da Shopify) può essere attribuita ai principali vantaggi della piattaforma:

  • Facile da usare: la piattaforma viene spesso pubblicizzata e propagandata come facile da usare e gestire, con una dashboard centrale ottimizzata che consente di raggiungere e gestire l’intero negozio in pochi clic.
  • Ha bellissimi temi professionali: anche i migliori prodotti faranno fatica a trasferirsi in un brutto negozio. Shopify è ben noto per avere un grande volume di temi e design mobile-responsive destinati a settori specifici. I temi premium sono disponibili per l’acquisto, nonché una selezione di temi gratuiti. Tutti sono progettati e realizzati in modo professionale per massimizzare le conversioni.
  • Super scalabile: vuoi assicurarti che la piattaforma scelta cresca con la tua attività, così non dovrai mai preoccuparti di migrare verso un altro fornitore.Shopify offre prezzi e funzionalità scalabili per abbinare la crescita con aziende di qualsiasi dimensione, dalle start-up alle imprese. Soluzione di e-commerce che è a prova di futuro grazie all’ampio sviluppo, supporto e integrazione di terze parti per espandere i set di funzionalità.
  • Veloce & Sicuro: come soluzione ospitata, tutta la sicurezza del server è coperta da Shopify. I tuoi file e i dati dei clienti sono al sicuro su server progettati per gestire anche enormi afflussi di clienti, quindi il tuo negozio si carica velocemente anche su dispositivi mobili.
  • Offre un servizio clienti straordinario: avendo lavorato con altre piattaforme, so che è frustrante avere un problema dopo le ore e non riuscire a raggiungere nessuno. Il commercio funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, quindi hai bisogno di una soluzione che offra lo stesso livello di supporto. Il team di supporto di Shopify è disponibile tutto il giorno.
  • Conveniente: a parte il prezzo mensile abbordabile (con due piani a basso costo per avviare nuovi rivenditori) Shopify offre anche costi competitivi e bassi per transazione – inferiori a molte altre piattaforme e processori di pagamento. C’è anche un gateway di pagamento integrato (Braintree) che semplifica la configurazione e l’avvio dell’elaborazione dei pagamenti non appena il tuo negozio diventa attivo.

I contro di Shopify:

Naturalmente, c’erano alcuni svantaggi da prendere in considerazione prima di stabilirsi su Shopify:

  • Limitazioni nella personalizzazione; Shopify utilizza un linguaggio personalizzato anziché consentire l’accesso alla modifica di PHP come alcune altre piattaforme di eCommerce
  • Il content marketing non è il migliore – cose come le e-mail del carrello abbandonate e la funzionalità di blog sono piuttosto limitate rispetto a una piattaforma come Woocommerce che si basa sulla gestione dei contenuti
  • L’esportazione non è così semplice come dovrebbe essere: Shopify ti blocca, quindi se hai mai voluto passare a un’altra piattaforma ci sarà un po ‘di legwork nella migrazione.
  • Shopify limita le app sul proprio mercato, quindi ci sono molte meno opzioni tra cui scegliere rispetto ad altre piattaforme. Il vantaggio è che le app approvate sono di alta qualità, aggiornate regolarmente e offrono i migliori componenti aggiuntivi funzionali alla piattaforma nativa di Shopify
  • Inclinato pesantemente verso i mercati di Stati Uniti e Regno Unito; la piattaforma non offre supporto multilingue, quindi i negozi globali sono un problema. La società ha appena aggiunto sei nuove lingue nel 2018 ma sono ancora in fase di beta test.

Questo è solo un breve elenco dei pro e dei contro dell’utilizzo di Shopify. Entriamo nelle aree chiave più rilevanti per i proprietari di attività commerciali e in ciò che ho pesato di più sia durante la selezione sia durante l’impostazione del mio negozio iniziale con Shopify.

Prova Shopify gratuitamente ora

Facilità di installazione

A meno che tu non sia estremamente esperto di tecnologia, desideri scegliere una piattaforma di e-commerce che offra il percorso più semplice per la configurazione.

Mentre ho esperienza con la progettazione e la personalizzazione del sito, l’ultima cosa su cui voglio passare il mio tempo è la personalizzazione di un sito web. Puoi perdere innumerevoli ore in CSS e PHP.

Uno dei vantaggi più interessanti di Shopify è l’interfaccia facile da usare; non è necessaria esperienza di codifica per sviluppare un negozio Shopify unico e personalizzato.

Shopify offre una varietà di opzioni, in modo da poter effettuare le regolazioni e scegliere ciò che funziona meglio per te, riempire alcuni spazi vuoti e il tuo negozio personalizzato è pronto.

Come ogni altra cosa, c’è ancora una curva di apprendimento, ma l’interfaccia intuitiva di Shopify rende tutto facilmente accessibile e facile da trovare.

Creazione account

In pochi passaggi puoi rendere il tuo negozio online e funzionale. Shopify offre una prova iniziale di 14 giorni che non richiede alcuna carta di credito per iniziare.

Inserisci le tue informazioni personali, dai un nome al tuo negozio e ti lancerai immediatamente nella dashboard di Shopify in pochi minuti.

Creazione account

Da questa dashboard puoi navigare facilmente verso ogni segmento del tuo negozio.

La sezione Home offre una panoramica di ciò che sta succedendo con la tua attività. La dashboard principale, anche la schermata iniziale, fornisce un’istantanea di vendite, ordini, suddivisione delle vendite e istruzioni per far muovere il tuo negozio.

Ordini

Il menu degli ordini porta direttamente alla pagina di gestione degli ordini in cui è possibile tenere traccia, visualizzare e gestire tutti gli ordini effettuati dai clienti.

Puoi anche elaborare manualmente nuovi ordini e ottenere dettagli sui checkout abbandonati.

Ordini

Prodotti

Ogni negozio di e-commerce ha bisogno di prodotti e il menu dei prodotti semplifica l’aggiunta e la configurazione manuale dei prodotti o l’importazione dell’inventario dei prodotti esistenti, l’attivazione del monitoraggio dell’inventario e l’organizzazione di tutte le categorie e raccolte.

shopify prodotti da aggiungere

I clienti

Puoi tenere traccia dei dettagli dei clienti che effettuano ordini utilizzando il menu cliente.

Shopify offre un CRM di base come parte della sua piattaforma, quindi non solo puoi importare clienti ma puoi gestire tutti i dettagli dei clienti granula da questo segmento e visualizzare la cronologia degli acquisti.

I clienti

analitica

I marchi di eCommerce di maggior successo prendono decisioni basate sui dati. Le analisi integrate di Shopify forniscono una vasta gamma di rapporti che puoi sfruttare per far crescere la tua attività. Ciò comprende:

  • Memorizza conversioni
  • Valori medi dell’ordine
  • Restituzione delle tariffe dei clienti
  • Prodotti dalle migliori prestazioni
  • Principali fonti di referral
  • Rapporti di vendita e acquisizione
  • Rapporti sul comportamento
  • Ampi rapporti con i clienti

Esistono persino rapporti di marketing e finanziari che ti aiutano a prendere le giuste decisioni sulla campagna offrendo il massimo impatto sui profitti e sul ritorno sull’investimento.

Analisi di Shopify

Negozio online

Questa è la carne del tuo negozio di e-commerce in cui puoi personalizzare e personalizzare il tuo negozio online.

Negozio online

Il menu Negozio online ti consente di apportare modifiche all’aspetto del tuo negozio con pochi clic: non sono necessarie competenze di progettazione o codice.

Ciò include la modifica di pagine, l’aggiunta di blog, la navigazione e la personalizzazione generale del tema.

Prova Shopify gratuitamente ora

Espansione sulla personalizzazione di Shopify

La personalizzazione è una parte importante della creazione di qualsiasi negozio online – dopotutto vuoi un negozio che rappresenti il ​​tuo marchio, personalità, messaggio e offra una piacevole esperienza visiva.

Soprattutto, vuoi un’esperienza di progettazione e personalizzazione semplice. L’approccio di Shopify alla personalizzazione dei temi non è esattamente rivoluzionario.

Se guardi a molte piattaforme di eCommerce, comprese quelle che sono integrazioni rispetto alle piattaforme autonome, molte offrono un approccio click-to-design semplificato.

Quando cercavo una piattaforma di e-commerce avevo bisogno di tre livelli di personalizzazione:

1. La piattaforma deve apparire fresca, pulita e funzionale pronta all’uso. Non dovrebbe essere necessaria un’estesa personalizzazione per renderlo attraente per il cliente medio.

Shopify, Woocommerce, BigCommerce e innumerevoli altre piattaforme soddisfano questo requisito di base, quindi è necessario restringerlo ancora.

2. La piattaforma dovrebbe essere facile da personalizzare e migliorare senza un background di progettazione o l’assunzione di un designer esperto. Molte piattaforme offrono un certo livello di temi integrati come parte dei loro punti vendita, ma molte sono estremamente semplici con il piccolo fattore wow.

Shopify, tuttavia, ha oltre 170 temi personalizzati (progettati professionalmente) che sono tanto attraenti quanto facili da personalizzare.

facile da personalizzare shopify

3. La piattaforma dovrebbe offrire una personalizzazione più profonda quando è necessaria, ma non richiesta.

È qui che molte piattaforme e integrazioni non riescono a limitare l’accesso a ciò che è possibile cambiare e modificare, o la loro struttura di file è così complessa che è difficile per la maggior parte delle persone imparare e navigare rendendolo un processo che richiede tempo.

Shopify semplifica ulteriormente la personalizzazione del design se desideri un controllo più approfondito.

Per la maggior parte delle startup e dei nuovi negozi online, la personalizzazione di base e l’ampia libreria di temi professionali è più che sufficiente per iniziare.

Tuttavia, sappi che il tuo negozio può essere altamente personalizzato per adattarsi al tuo marchio e alle tue preferenze man mano che ridimensioni la tua attività.

Ecco perché marchi come Red Bull, Kylie Cosmetics e MVMT Watches operano tramite la piattaforma Shopify.

Aggiunta di prodotti

Un negozio visivamente accattivante è solo il primo passo: a un certo punto dovrai caricare i prodotti.

Dopo aver utilizzato Woocommerce, Wix, Volusion e BigCommerce, posso dire di aver trovato l’approccio di Shopify all’aggiunta di prodotti come l’approccio più snello e diretto fino ad oggi.

Se hai mai pubblicato un post sul blog in WordPress o compilato un modulo online, hai un’idea dell’aggiunta di prodotti in Shopify.

L’aggiunta di un prodotto può essere effettuata in pochi clic; aggiungi il titolo, la descrizione, le immagini, assegna una collezione, imposta i prezzi, configura inventario e spedizione e sei pronto.

Aggiunta di prodotti Shopify

Puoi aggiungere rapidamente varianti a qualsiasi prodotto e persino configurare le impostazioni SEO di base per prodotto.

Se disponi di molto spazio pubblicitario, il processo di aggiunta manuale dei prodotti può essere noioso. Shopify offre semplici importazioni di prodotti in un file CSV, in modo da poter caricare in batch tutti i tuoi prodotti.

Forniscono anche un modello che include prodotti di esempio per aiutarti a popolare i campi necessari.

gestire il tuo inventario shopify

Una volta caricati i prodotti, Shopify fornisce tutti gli strumenti necessari per gestire il tuo inventario (incluso il monitoraggio dell’inventario per essere sempre aggiornato)

gestisci il tuo inventario 2

Oltre a una dashboard centrale per gestire i trasferimenti di inventario se gestisci l’inventario in entrata dai fornitori (al di fuori della produzione e della vendita dei tuoi prodotti).

gestisci il tuo inventario 3

Le altre piattaforme che ho citato offrono ciascuna l’immissione manuale dei prodotti e alcune, come BigCommerce, offrono anche importazioni in lotti di prodotti.

Nella mia esperienza, da una prospettiva di facile utilizzo, Shopify è stato il più semplice in termini di clic fino al completamento.

Scalabilità con Shopify

Chiunque può avviare un negozio Shopify di base e scegliere tra uno dei numerosi piani che offrono diverse funzionalità in base alle esigenze aziendali.

Questo è utile per le startup a basso traffico e un piccolo volume di ordini nei primi giorni.

Man mano che la tua azienda cresce insieme alla base di clienti, alla portata e al volume degli ordini, è incredibilmente facile cambiare piano poiché non esiste alcun contratto o blocco per nessuno dei piani.

Scalabilità con Shopify

Man mano che aggiorni il tuo piano, le funzionalità disponibili si adattano alla tua attività, tra cui:

  • Account addizionali per il personale in modo che il tuo team in crescita possa accedere e aiutare con marketing, gestione degli ordini, servizio clienti e altro ancora
  • Costi ridotti per transazione
  • Aggiunte funzionalità promozionali come buoni regalo
  • Strumenti di fidelizzazione dei clienti migliorati come il recupero del carrello abbandonato
  • Rapporti professionali e avanzati e altro ancora

Se il tuo negozio online esplode di volume, che è il sogno di qualsiasi rivenditore online, Shopify ha un piano aggiuntivo per offrire la massima scalabilità.

Il piano Shopify Plus è una soluzione di livello aziendale per commercianti di grandi volumi e grandi aziende.

Shopify Plus non solo ti offrirà scalabilità senza pari, ma offre anche il tipo di personalizzazione che i rivenditori spesso cercano attraverso piattaforme open source come Magento.

personalizzazione rivenditori con shopify

La scalabilità proviene da una piattaforma che Shopify ha progettato per la velocità, l’affidabilità e la generazione della domanda. Alcuni dei vantaggi di Shopify plus includono:

  • Oltre 10k ordini di picco al minuto
  • Tempo di attività garantito del 99,98%
  • Larghezza di banda illimitata e transazioni illimitate (molte altre piattaforme limitano il volume delle transazioni)
  • Conformità PCI DSS di livello 1 per checkout e sicurezza ottimizzati
  • Integrazione con ERP e CRM insieme al controllo completo del codice front-end (i piani Shopify di base offrono una personalizzazione del codice limitata)

Nel rivedere altre piattaforme devo ancora vedere la scalabilità a questo livello senza la necessità di estesi skillset di sviluppo o sviluppatori a portata di mano (come con Magento).

Molte piattaforme, come Woocommerce, semplicemente non si adattano al livello aziendale e sono più orientate verso startup e aziende di medie dimensioni.

Confronto tra Shopify e Magento:

Shopify e Magento sono due delle piattaforme di eCommerce più popolari attualmente disponibili e mentre entrambi consentono la creazione di un negozio online sono sistemi molto diversi.

La più grande differenza tra Magento e Shopify è nel codice; Shopify utilizza un sistema di codifica chiamato Liquid ed è una piattaforma proprietaria, quindi ci sono alcune limitazioni sulla personalizzazione che possono aver luogo.

Magento d’altra parte è basato su PHP e open source che offre opzioni più ampie e molte meno limitazioni con le personalizzazioni.

Ciò offre a Magento una scalabilità abbastanza illimitata e i marchi possono creare praticamente qualsiasi tipo di funzionalità del negozio fino a creare estensioni completamente uniche.

L’aspetto negativo di quella piattaforma open source è che dovrai avere uno sviluppatore a portata di mano per Magento o qualche seria abilità nella personalizzazione di PHP per fare in modo che Magento faccia quello che vuoi.

A. Voce del prodotto

Complessivamente, se impili Magento contro Shopify, Shopify è ben noto per la sua facilità d’uso nell’installazione, configurazione, configurazione del prodotto e gestione degli ordini.

Ecco perché così tanti non sviluppatori scelgono Shopify su più piattaforme open source come Magento e Woocommerce: è la configurazione più rapida e l’approccio più semplice per memorizzare la personalizzazione senza essere troppo limitante.

Magento consente lo stesso tipo di immissione del prodotto semplificata e prodotti configurabili … una volta configurata, configurata e progettata la piattaforma.

Con Shopify puoi avere il tuo negozio online in meno di un’ora, inclusi design, personalizzazione e prodotti live. Non è possibile con Magento.

B. Integrazione con sistemi e strumenti di terze parti

L’integrazione è una delle aree in cui Magento attira spesso l’attenzione dei rivenditori online. È uno strumento affidabile con migliaia di estensioni aggiuntive (sia a pagamento / premium che gratuite).

Rispetto ad alcune centinaia di app e componenti aggiuntivi core con Shopify ed è facile vedere dove Magento può assumere la guida.

Ciò che distingue Shopify dal suo marketplace è che Magento è open source, il che significa che praticamente chiunque può creare estensioni per Magento senza alcuna garanzia di qualità e funzionalità (o per quanto tempo saranno supportate).

Le estensioni Magento tendono inoltre a fornire funzionalità molto specifiche che possono portare a una libreria di estensioni gonfia.

Estensioni Magento

Questo può essere un incubo per i proprietari di negozi che vogliono passare a una piattaforma diversa in un secondo momento, ma trovano quelle estensioni Magento che non vengono trasferite.

Perderai quella funzionalità o potresti finire con uno sviluppatore costoso che prova a replicare la funzionalità persa.

Le app di Shopify, d’altra parte, vengono attentamente esaminate e verificate per garantire che sul mercato siano disponibili solo le migliori app.

Poiché Shopify è leader nell’eCommerce, gli sviluppatori di terze parti che creano app garantiscono quasi sempre la compatibilità con Shopify.

strumenti di shopify

Questo ti offre la migliore selezione degli strumenti più innovativi e aggiornati per espandere le funzionalità del tuo negozio online.

E l’elenco di componenti aggiuntivi di qualità è in continua crescita, compresi i servizi per ampliare il tuo negozio come:

  • Marketing e promozioni
  • Strumenti di vendita
  • Social media e integrazione social proof
  • App di spedizione e consegna
  • Migliore controllo dell’inventario
  • Contabilità e rendicontazione
  • Integrazione della piattaforma di gestione del servizio clienti e delle relazioni con i clienti
  • Processo di pagamento

Anche se l’integrazione potrebbe non sembrare un punto di decisione da prendere o rompere per un nuovo imprenditore, ti consigliamo le app più affidabili e con le migliori prestazioni mentre espandi la tua attività.

La funzionalità nativa di Shopify è eccezionale, ma ho trovato una varietà di strumenti che mi hanno permesso di aggiungere funzioni specifiche della mia attività che hanno migliorato l’efficienza e mi hanno permesso di cambiare Shopify per adattarmi al mio modello di business piuttosto che adattare il mio modello di business per adattarlo alla piattaforma.

C. Confronto dei prezzi

I piani standard di Shopify, dove inizieranno la maggior parte delle startup e delle piccole imprese, sono tutti progettati per offrire la più ampia selezione di funzionalità native a un prezzo accessibile.

prezzi shopify

Confrontalo con i prezzi di Magento e vedrai rapidamente la differenza di convenienza e come Shopify è orientato a supportare le startup e le piccole imprese in crescita.

prezzi megento

Mentre BigCommerce offre prezzi competitivi, ci sono altre limitazioni, come i massimali delle entrate: i massimali standard del piano Bigcommmerce a $ 50.000 all’anno e i massimali (più popolari) del piano a soli $ 150.000 all’anno in entrate.

Confronta quello con Shopify dove tutti i piani offrono prodotti illimitati, larghezza di banda illimitata e spazio di archiviazione online e nessun limite di entrate.prezzi di grande successo

Altre differenze tra Shopify e Magento

Se stai cercando di determinare se avviare il tuo negozio con Shopify o Magento e il prezzo da solo non ti ha influenzato in entrambe le direzioni, considera questi punti:

  • Avrai bisogno di uno sviluppatore Magento a portata di mano o sarai disposto a investire molto tempo a imparare come utilizzare la piattaforma, soprattutto se vuoi personalizzarla.
  • Ottieni zero supporto da Magento a meno che tu non sia disposto a spendere $ 25.000 all’anno per il supporto Enterprise (tutti i piani Shopify vengono forniti con supporto 24/7).
  • Puoi distribuire un negozio Shopify per meno di $ 1k rispetto a $ 25k + per Magento insieme ai costi di sviluppo personalizzati.
  • Shopify è favorito dagli sviluppatori per l’ampia e dettagliata documentazione API, un must per coloro che necessitano di integrazioni aggiuntive.
  • Shopify è una soluzione ospitata; Magento richiederà investimenti sul server, incluso il costo mensile, oltre a consentire a uno sviluppatore / azienda di personalizzare l’infrastruttura per il tuo server.
  • Dal momento che Magento non è ospitato e open source hai un maggiore controllo sul SEO ma, di nuovo, avrai bisogno di uno sviluppatore per personalizzare la piattaforma e ci sono infinite estensioni tra cui scegliere. Shopify offre funzionalità SEO native insieme a app SEO testate e collaudate sul mercato di marchi affidabili.

Bubblegum Shopify InfographicShopify SEO

In conclusione: fai di Shopify la tua piattaforma preferita

Nel tempo in cui ho usato Shopify per l’eCommerce è diventato rapidamente il mio preferito rispetto ad altre piattaforme che ho usato tra cui Prestashop, Magento e Woocommerce.

Come una startup che entra nel commercio al dettaglio online, offre l’approccio più semplice per iniziare e far lanciare i prodotti, gestione e spedizione degli ordini semplici, personalizzazione semplice, accesso conveniente alla vendita online e una moltitudine di funzionalità native che ti aiuteranno a promuovere e vendere i tuoi prodotti.

L’aggiunta di app affidabili e di qualità offre a qualsiasi azienda (dai negozi di avvio ai rivenditori di PMI esistenti) le funzionalità extra necessarie per raggiungere gli obiettivi senza spese significative.

Quindi, anche con l’investimento di rafforzare la piattaforma e i costi di marketing, hai ancora un margine salutare per i prodotti che vendi.

Ancora più importante, Shopify offre la voce più veloce e più semplice per ottenere un negozio online. La creazione di un nuovo negozio può essere effettuata in pochi minuti e la personalizzazione e il caricamento del prodotto possono richiedere meno di un’ora.

Se vuoi avere un negozio online velocemente, con un investimento minimo diverso dal tempo, Shopify è la migliore piattaforma di e-commerce per fare proprio questo.

Prova Shopify gratuitamente ora

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map