Sucuri vs Wordfence Comparison 2020 (con guida all’installazione)

Wordfence e Sucuri, sono entrambi potenti plugin di sicurezza disponibili per WordPress.


Oggi, cerchiamo di capire ognuno di questi e passiamo attraverso un confronto su entrambi.

Cerchiamo innanzitutto di capire Sucuri.

Sucuri:

Sucuri è specializzato nella sicurezza di WordPress. È un plug-in gratuito disponibile per tutti gli utenti di WordPress.

È una suite di sicurezza completa che può essere integrata con le funzionalità di sicurezza esistenti.

Abbellisce bene la tua sicurezza esistente fornendo funzionalità come il controllo delle attività di sicurezza, il monitoraggio dell’integrità dei file, la scansione remota del malware, il monitoraggio della lista nera, il rafforzamento della sicurezza, le azioni di sicurezza post hacking, le notifiche di sicurezza, il firewall del sito Web.

Questo plug-in è ben testato per le principali vulnerabilità di sicurezza come DDoS, malware, attacchi di forza bruta, script tra siti.

Inoltre, Sucuri protegge da ulteriori hack, aumenta le prestazioni e fornisce istantaneamente avvisi di sicurezza.

Come installare Sucuri in WordPress:

Per installare Sucuri, accedi al tuo sito di amministrazione di WordPress e nella barra laterale fai clic su plugins. Seleziona plugin -> Aggiungi nuovo e cerca Sucuri Security e installalo. Attiva il plugin.

Ecco un video che mostra i passaggi per l’installazione del plugin:

Una volta attivato, sarai in grado di vedere la voce di sicurezza Sucuri nella barra laterale.

Questo completa la nostra configurazione iniziale. Clicca su Pannello di controllo opzione. L’elenco delle opzioni è mostrato di seguito-

Sucuri_in_sidebar

Una volta installato, sarai in grado di ricevere notifiche e-mail su qualsiasi evento importante. Ciò include avvisi su aggiornamenti di pagina, modifiche al blog e qualsiasi altra attività pertinente sul sito Web.

Scansione Sucuri di base:

Mentre abbiamo visto l’installazione del plugin, controlliamo come funziona esattamente. Il plug-in ha uno scanner integrato.

Dall’interno di WordPress, è possibile rivedere le modifiche ai file. La dashboard di Sucuri ti fornisce un rapporto completo sull’integrità del tuo sito web guidato da WordPress.

Per iniziare a utilizzare tutte le funzionalità, è necessario attivare la chiave API facendo clic sull’opzione fornita per la stessa. Ciò consentirà registri di controllo, controlli di integrità, avvisi e-mail e molti altri strumenti.

sucuri-api-chiave

Una volta completato, è possibile modificare le impostazioni. Nella chiave API, sarai in grado di vedere il valore della chiave API generata.

sucuri-cruscotto

Una volta salvate queste modifiche, riceverai notifiche su eventuali modifiche ai file. All’interno di questo, è possibile rivedere i file e controllare i log di controllo.

Fornisce un elenco di opzioni come Malware Scan, Firewall (WAF), Indurimento, Post-attacco, Ultimo accesso.

sucuri-dashboard-for-firewall e altro ancora

Oltre agli utenti bloccati, puoi anche visualizzare gli accessi non riusciti, gli utenti attualmente connessi e molti altri.

Puoi anche avviare una scansione usando l’opzione Scansione malware. Ciò consente anche di controllare lo stato della lista nera. Sucuri fornisce raccomandazioni per rimuovere alcune di queste vulnerabilità.

sucuri-malware-scan

Un’edizione premium del plug-in supporta un potente Web Application Firewall-WAF che può impedire al tuo sito di attacchi, infezioni da malware e riattivazione di attacchi di malware.

Ha la capacità di bloccare XSS (Cross-Site Scripting), attacchi di forza bruta, tentativi di iniezione SQL e molte altre vulnerabilità.

Per utilizzare questa funzione, devi prima registrarti con qualsiasi Sucuri.

Una volta effettuata la registrazione, otterrai la chiave API che devi inserire nelle Impostazioni del firewall.

Firewall-impostazioni

Piani e prezzi Sucuri 2018

Piattaforma di sicurezza dei siti Web Sucuri Sicurezza completa dei siti Web

Inizia con Sucuri

(30-giorni rimborso garantito)

Quindi, passiamo al prossimo plug-in che è Wordfence

WordFence:

Wordfence offre uno dei servizi di sicurezza di prima classe per gli utenti di WordPress. Usando Wordfence, puoi liberare diversi meccanismi di sicurezza per proteggere completamente il tuo sito web.

Alimentato dal feed di Threat Defense costantemente aggiornato, il firewall di Wordfence è potente per prevenire qualsiasi attacco.

Impiega le regole firewall più aggiornate, le firme malware e gli indirizzi IP dannosi e fornisce una protezione sufficiente per il tuo sito Web.

Wordfence praticamente, si assume la responsabilità della completa due diligence, prima di consentire qualsiasi traffico al tuo sito web.

Come installare Wordfence in WordPress:

Il plug-in di Wordfence di base è gratuito e offre una gamma di funzionalità abilitate alla sicurezza. Può anche aiutarti a pulire un sito Web compromesso.

Simile al metodo sopra menzionato, all’interno del sito di amministrazione di WordPress cerca Wordfence e attivalo utilizzando la chiave API generata.

Le opzioni di Wordfence possono essere visualizzate nella scheda laterale con opzioni per Scansione, monitoraggio del traffico in tempo reale, blocco degli IP, pianificazione di una scansione e molte altre opzioni-

wordfence nella barra laterale

Una volta attivato, puoi fornire i dettagli richiesti nelle Impostazioni. La prima volta è possibile configurare le impostazioni di base come ID e-mail e altri dettagli.

È inoltre possibile fornire dettagli su avvisi, scansioni e altri parametri rilevanti.

wordfence-base-settings

Allo stesso modo, puoi anche modificare le impostazioni delle opzioni avanzate per fornire dettagli su avvisi, visualizzazione del traffico in tempo reale, scansioni da includere, configurazioni del firewall e altre opzioni di sicurezza-

wordfence-Advanced-impostazioni

Scansione di base di Wordfence:

Da qui in poi, puoi iniziare a esplorare la dashboard di Wordfence. È possibile avviare una scansione facendo clic sull’opzione di scansione.

Puoi attivare manualmente una scansione usando l’opzione Avvia una scansione di Wordfence.

wordfence scansione

La scansione fornisce un riepilogo dettagliato di ogni scoperta. Puoi anche pianificare una scansione.

Guarda l’intero video per installare il plugin Wordfence

Prezzi di Wordfence 2018

Prezzi di Wordfence

Inizia con Wordfence

Conclusione:

Ora che ho fornito una descrizione dettagliata dei due plugin di sicurezza WordPress quasi altrettanto potenti, consentitemi di concludere fornendo un’analisi comparativa su questi.

La scelta più difficile è scegliere il miglior plug-in di sicurezza poiché la sicurezza è un parametro molto critico per qualsiasi sito Web.

Qualsiasi interruzione della sicurezza del sito Web può avere ripercussioni imminenti.

Sia Sucuri che Wordfence sono aziende di alta reputazione. Quando confrontiamo la facilità d’uso, Sucuri è più semplice da usare e ha un layout del pannello molto semplice.

Anche se non direi che la dashboard di Wordfence è complessa, ma di nuovo non è così semplice da afferrare come Sucuri.

Quindi, se non si conosce WordPress e i plug-in, è necessario consultare la documentazione di Wordfence. La curva di apprendimento è maggiore e tecnicamente più impegnativo con Wordfence.

Entrambi sono buoni in termini di prestazioni per i siti Web su piccola scala.

Tuttavia, per i siti Web pesanti, Wordfence riduce le prestazioni del sito Web, poiché esegue sempre la scansione dell’intero sito Web.

Quindi, se si utilizza Wordfence, è necessario assicurarsi di utilizzare un buon plug-in di memorizzazione nella cache per la memorizzazione nella cache del browser e inoltre un CDN da memorizzare nella cache.

Mentre entrambi i plugin hanno un elenco delle ultime minacce alla sicurezza, con Wordfence la sfida è che alcuni di questi non sono aggiornati.

Wordfence ha un’intuitiva funzionalità firewall, tuttavia bisogna essere estremamente cauti; poiché gli utenti inesperti potrebbero bloccarsi e finire per perdere l’accesso al sito Web.

In generale, per riassumere, sebbene sia Sucuri che Wordfence abbiano una lunga lista di funzionalità di sicurezza incorporate in alcuni aspetti Sucuri ottiene punteggi su Wordfence.

Sicuramente, Sucuri è la scelta migliore per il plugin di sicurezza di WordPress.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map