The G Suite Sucks: 5 migliori alternative a G Suite per passare da essa! (2020)

G Suite è quella che si impacchetta con il cloud computing, strumenti, software e prodotti collaborativi sviluppati da Google Cloud il 28 agosto 2006. È considerata una suite di applicazioni Web progettata da Google per scopi aziendali.


È una raccolta di prodotti aziendali come Gmail, documenti, fogli, calendario, unità, foto, ecc .; su abbonamento fornito da Google.

In parole povere, se lavori in un’azienda, devi avere tutti i tuoi ID e-mail di quella compagnia. Questo è ciò che fa G Suite; ti fornisce indirizzi email che possono avere il tuo nome di dominio aziendale vinto.

Bene, è una di queste funzionalità che è stata fornita da G Suite. Ci sono ancora molte funzionalità e app disponibili e che vengono utilizzate anche da noi.

Sebbene G Suite abbia fornito molteplici funzionalità e i suoi servizi tramite Google, non è ancora perfetto. Sebbene sia così utile, non ti fornisce app desktop che possono essere utilizzate sul computer anche quando sei offline.

Pertanto, se sei bloccato in un luogo in cui c’è meno accesso a Internet, G Suite non può aiutarti molto. Inoltre, non ci sono moduli integrati per la tua email; devi usare un’applicazione di terze parti per lo stesso.

Ci possono essere molti altri difetti di G Suite che si chiedono se dovrebbe essere continuato se lavori per un’azienda. Ecco alcune alternative di G Suite che possono essere considerate un’opzione.

1. Rackspace

Rackspace

Proprio come Google, Rackspace è anche un’impresa globale che opera in circa 150 paesi. Alla ricerca di una semplice applicazione basata su e-mail, questo è qualcosa con cui dovresti andare. Con un costo di circa $ 2,99 al mese per un utente, è il più economico e, rispetto a G Suite, è solo la metà del prezzo.

Ti offre funzionalità come caselle di posta da 25 GB, recupero e-mail, supporto 24 × 7 per i clienti e, soprattutto, include allegati e-mail fino a 50 MB che per G Suite sono solo 25 MB.

Sebbene ci sia un imbroglione che non puoi condividere calendari o collaborare a documenti che erano possibili tramite G Suite. Eppure può essere considerata un’ottima opzione.

Rackspace ha molti vantaggi che sono i seguenti:

  • Rackspace fornisce assistenza clienti 24 × 7 ai suoi utenti.
  • Rackspace può essere utile per la gestione di piccole aziende con un servizio relativamente più economico.

Rackspace ha diversi difetti che sono i seguenti:

  • Non esiste un archivio cloud OneCloud associato a Rackspace. Per usufruire del cloud storage OneCloud, è necessario acquistare un abbonamento OneDrive relativamente costoso.

2. Zoho

Zoho

Una delle alternative più consigliate di G Suite è Zoho. Se la tua attività sta esaurendo i budget e devi disporre di una soluzione più economica di G Suite, Zoho è un’opzione eccellente. Costando solo un dollaro al mese, Zoho ti offre tutto l’accesso alle e-mail aziendali.

È considerato amichevole per gli sviluppatori e ti dà anche un po ‘di rallentamento, l’applicazione più utilizzata nelle aziende oggi nel prezzo. Inoltre, ottieni un’altra funzionalità creativa di alcuni allo stesso prezzo di Zoho Cliq.

Zoho Cliq aiuta ad aumentare la produttività e mantiene tutti i dipendenti connessi in loop. Alcune delle sue funzionalità includono 5 GB di spazio di archiviazione, 25 MB di allegati per e-mail, supporti di chat, supporto di archiviazione cloud da 30 GB, ecc.

Zoho è un grande nome con diversi servizi utili come:

  • Zoho ha un sistema di chat separato in modo che gli utenti possano porre le loro domande di conseguenza. Inoltre, vi è la condivisione di file e la pianificazione del calendario per gli utenti Zoho.
  • È una delle alternative più sicure con pareti resistenti ai proiettili per proteggere la privacy dei suoi utenti.

Zoho ha alcuni piccoli difetti, che sono i seguenti:

  • Zoho offre servizi eccellenti, ma il prezzo associato a ciascun servizio è un po ‘caro. Per usufruire di 100 GB di spazio di archiviazione, devi acquistare un piano professionale, che è piuttosto costoso.

3. GoDaddy

Vai papà

Tutti abbiamo sentito il nome di GoDaddy come società di web hosting e ora ci siamo spostati verso servizi di produttività. La società ha ora iniziato a fornire servizi per la produzione.

GoDaddy ha anche collaborato con Microsoft e offre nel suo programma 365 delle app di Microsoft Office. L’unico inconveniente che ha è che non fornisce alcuna funzionalità di messaggistica. Quindi devi fare affidamento su altre app per questo.

Ti fornisce 1 TB di funzionalità di archiviazione cloud per l’archiviazione di file e altre cose. Poiché GoDaddy è sempre stato preciso sulla sua sicurezza, sarà lo stesso fornito anche nelle e-mail. Pertanto, diventa un’opzione eccellente per G Suite in quanto offre e-mail, servizi e supporto Microsoft illimitati.

GoDaddy ha diversi vantaggi che sono i seguenti:

  • Gli utenti possono avvalersi dell’assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, se assistono a problemi relativi ai servizi forniti.
  • Come partner GoDaddy con Microsoft Office, è un’alternativa molto migliore in termini di personalizzazione illimitata della posta elettronica.

GoDaddy non riesce in alcuni parametri che sono i seguenti:

  • GoDaddy non ha la sua app di messaggistica istantanea. Nel caso in cui sei bloccato in una situazione terribile, dovrai cercare Outlook come opzione.

Inizia con Godaddy

4. SamePage

samepage

SamePage è in qualche modo simile a G Suite quando si tratta di creare contenuti e condividere, ma non supporta l’hosting di posta elettronica. Quindi, se stai già utilizzando un’applicazione di terze parti per risolvere tale scopo, SamePage è un’opzione eccellente con cui collaborare.

Ti offre la sua suite di app per ufficio come calendario, editor di testo, ecc. E ti consente anche di combinare un team di persone su un singolo documento e farli lavorare sullo stesso. Ci sono anche commenti, videochiamate e opzioni di chat disponibili nelle sue app per ufficio.

SamePage ti consente di sincronizzarti con il tuo cloud e quindi non devi trascinare il tuo dropbox, devi collegarlo e basta. È un luogo che ti consente di interagire con tutte le applicazioni di terze parti su una singola pagina.

SamePage offre servizi senza problemi con diversi vantaggi che sono i seguenti:

  • SamePage consente a più persone nella stessa pagina del documento per qualsiasi scopo di modifica. Quindi, SamePage non ha problemi con l’arresto anomalo del sistema.
  • In alternativa, puoi utilizzare qualsiasi app di terze parti anche se stai utilizzando SamePage.
  • SamePage diventa un portale unificato se si utilizzano più servizi contemporaneamente.

SamePage contiene un problema associato:

  • SamePage non offre alcun hosting di posta elettronica ai propri utenti.

5. Microsoft Office 365

Microsoft Office 365

Cerchi un tuttofare che contenga tutte le funzionalità come quella di G Suite? Bene, ecco quello. Office 365 di Microsoft è un insieme di tutti gli strumenti e servizi necessari per la tua azienda.

Ti consente di creare la tua e-mail personalizzata con il nome di dominio ufficiale come gli altri per comunicare in tutto il mondo con un riconoscimento della tua attività.

Il principale svantaggio di G Suite di non essere disponibile offline è stato risolto da questa app in quanto fornisce l’accesso sia online che offline.

Inoltre, come G Suite, ti consente di aprire i tuoi documenti nel browser senza l’uso di alcuna applicazione di terze parti. Ti offre funzionalità come skype per chattare e chiamare e ti offre anche le prospettive per le e-mail.

Fornisce inoltre 1 TB di unità per l’archiviazione cloud nel suo piano aziendale. Inoltre viene fornito con la migliore funzionalità di sicurezza di protezione dalle minacce all’avanguardia come quella di Google. Avendo quindi esaminato tutti gli elementi sopra riportati, uguali a quelli di Google, Office 365 può essere un’ottima alternativa a G Suite.

Professionisti

  • Gli utenti possono accedere a qualsiasi app di Microsoft Office in qualsiasi momento con minori possibilità di furto di dati.
  • Con Microsoft Office 365, puoi collaborare con più client e colleghi.
  • Puoi accedere a Microsoft Office 365 in un browser web.

Contro

  • Microsoft Office è un’ottima piattaforma, ma presenta problemi di compatibilità con app di terze parti, rendendo difficile per gli utenti la gestione del lavoro.

Conclusione

Per essere precisi, G Suite è l’opzione migliore tra tutte queste applicazioni, diventa un po ‘costosa per le aziende che lavorano su una piccola piattaforma o che non hanno molti ricavi per permetterselo.

Pertanto, in tali casi, è possibile utilizzare le alternative di cui sopra che possono funzionare per la propria attività e dimostrarsi sufficientemente utili.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map